Appartamento ‘Suocer-Proof’.

“Signorina, volevo dirle che…l’appartamento dell’annuncio 123 ha delle piccole modifiche rispetto all’annuncio stesso.”

Lui esordisce così. Io mi ritrovo a ridere al telefono pensando “maggiura?!”. Lui rimane perplesso. Io mi ricompongo.

Mi elenca le piccole, microscopiche discrepanze. Tipo che l’appartamento non è arredato (meglio così). Tipo che è al terzo piano, ma…l’ascensore, in realtà, non c’è.

Che sarebbe l’ideale, se volessi vivere in una casa dalla quale praticamente bandire mamma&suocera.

Se non fosse che io le adoro, mamma&suocera. Ho l’orribile sensazione che “signorina-devo-dirle” diventerà una categoria a sè stante.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...