tempo poco, umore cattivo.

Allora io non c’ho voglia di un ragionamento organico, sto lavorando come un cammello in un deserto senza oasi, sono stufa, sono stanca, e sono malmostosa.

Ma per l’amor di Dio, è P E R I C O L O S O salire sui tralicci dell’alta tensione. Altro che “oh toh gliel’ho fatta in barba anche stavolta”. No. Ci rischi la vita, e non cambia un tubo. Tu protesti, è sacrosanto, ma se la tua forma di protesta ti porta ad atti pericolosi, io onestamente non lo capisco lo stupore, non capisco la canonizzazione, non capisco quelli che rinfacciano al capo della polizia di aver dichiarato che prima o poi ci sarebbe scappato il morto. Non credo che nemmeno nelle sue fantasie più sfrenate Manganelli (in nomen…) potesse immaginare un ferimento con queste dinamiche.
Non ce l’ha messo lui, il ragazzo sul traliccio. Prendetevi, prendiamoci, una cazzo di volta, la responsabilità delle nostre azioni.

E lo direi anche a quelli che “adesso okkupiamo!”. Strade, stazioni, autostrade, caselli. Gli agricoltori, poi i camionisti, poi ‘sticazzi.
Gente che protesta perchè “lo Stato” li vuol “privare” di qualcosa che appartiene loro, o che e’ bene comune.
Indovina un poco? Anche le strade, i treni, le autostrade sono beni e servizi comuni, che persone comuni, che con la tav come con le licenze del tassinaro non c’entrano un beato stracazzo di niente, utilizzano per lavorare, per muoversi, per vivere.
Chi ve lo da il diritto di privare gli altri della loro libertà?

No, lasciami indovinare: “E’ diverso”. “Non capisci”. “Sei ignorante”. O il sempreverde “FASCISTA!”.
Dalla Repubblica delle Banane al Pianeta delle Scimmie.
Fncl.

Advertisements

5 pensieri su “tempo poco, umore cattivo.

    • Ora che magari ho meno mal di pancia mi riesce di spiegare perchè ci vado morbida. Ci vado morbida perchè secondo me la TAV è un aberrazione, i costi sono spropositati, la sua utilità è discutibile, l’impatto ambientale ancora tutto da decifrare, quindi CAPISCO che quelli che ci vivrebbero intorno abbiano da ridire e CAPISCO che questo ridire sia rumoroso alle volte, visto che le proteste silenti in questo paese semplicemente restano inascoltate del tutto.
      E poi c’è un tizio in coma, ed umanamente provo dispiacere.

      Su tutto il resto invece no. Abbà ha la mia età, poco più poco meno: alla mia età lo sai che un cavo dell’alta tensione e’ mortale. Ho ascoltato la chiamata alla radio, c’è secondo me anche tanto protagonismo, tanto *antagonismo*, noi contro loro, guardie e ladri, “gliel’ho fatta anche stavolta”, come dice uno scrittore mio amico in italia è tutto noi buoni contro cattivi, bene contro male, l’avversario e’ sempre la Morte Nera.

      Nessuno ha il diritto di impedirmi di tornare a casa. Di lasciarmi 5 ore bloccata su di un treno.
      Le vicende umane sono molteplici. Che ne sai tu che io perdo un appuntamento importante, un funerale, un incontro, un momento di vita mia, che tu, manifestante prepotente di ‘sta tega, mi RUBI come un gobbo qualunque, fiero del tuo diritto mutuato dalla violenza?

      Per me devono crepare tutti, gli Okkupa-la-vita-altrui. Fine.

  1. ….eppure ci starebbero un paio di annetti di fascismo….una bella pulizia generale….poi si cerca di tornare alla democrazia…anche se poi non funziona molto bene neppure quella….bah

  2. giustappunto pensando a questi pensieri pensosi, mi imbattei in questo:
    http://video.corriere.it/faccia-faccia/32640a12-621c-11e1-9e7f-339fb1d47269
    e dissi tra me e me: “ma una manganellata sui denti a questo rincoglionito non gliela si potrebbe dare?”
    non per i contenuti (su cui ci sarebbe da parlare), ma la stupida arroganza di chi pensa di avere sempre ragione con il culo degl’altri.

    “No, lasciami indovinare: “E’ diverso”. “Non capisci”. “Sei ignorante”. O il sempreverde “FASCISTA!”.”
    non lo sono e non lo me lo sono mai sentito dentro, ma se me lo dicesse uno così forse non mi sentirei offeso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...