[oldies] Dell’Uomo Vago.

Io ne ho avuti due nella mia vita. Di Vaghi intendo. Uno lo frequento da 20 anni, gli devo la parte meno sana del mio fegato, un numero discreto di neuroni fulminati in giovane età (del neurone, mica mia), una buona quantità di fughe da locali per motivi più o meno riferibili ed alcune delle più divertenti serate, vacanze e discussioni di cui abbia memoria. Epperò lui, nonostante questi venti anni di amicizia simbiotica, di sabati insieme, di vacanze condivise e di sbronze solenni, continua.
A far che? A non rispondermi al telefono, ovviamente. Oppure agli sms. Oppure alle mail.

Lui è un Vago.
L’Uomo Vago è l’antitesi della Donna Organizzante. E rientrando io pienamente nella categoria delle Donne Organizzanti (tutte quelle che hanno già prenotato le prossime vacanze di Natale ad oggi possono capirmi), per me l’Uomo Vago è il Male.
L’Uomo Vago non è cattivo. Non è (sempre) uno stronzo. Non se la sta tirando, quando risponde per la ventisettesima volta che lui non sa cosa vorrà fare sabato sera (ed è sabato e sono le diciotto e trenta, il sole tramonta e potrebbe tranquillamente dirsi che è *già* sera…), non ha previsto di paccarvi. Lui davvero NON SA. Lui, semplicemente, NON SA.
Lui è Vago.
Il mio amico è un Vago Puro (Homo Vagus Vagus). Vorrebbe dirti, con onestà, cosa avrà voglia di fare tra cinque minuti. Ma essendo Vago in primis con se stesso, non ha la più pallida idea di cosa avrà davvero voglia di fare tra cinque minuti; è perfettamente inutile che risponda a te qualcosa che dovrebbe prima scoprire per sè, quindi? Quindi non ti risponde.
Nulla. Di lui non sai quando parte perchè non sai SE parte. Non sai quando arriva perchè non sai SE è partito. Non sai dov’è perchè si è perso. E’ Vago sempre, Quest’anno è venuto alla microfesta di compleanno che avevamo preparato con un amico. Il giorno dopo. Alla torta mancava una fetta (mangiata dall’amico), ma a lui non è importato: al Vago Puro queste sottigliezze fanno un baffo.
Il Mantra è Non-Lo-So. La frase preferita: Ci sentiamo dopo. Lo avete sentito, voi? Ha-Ha. Bella battuta.

Sia chiaro che il Vago Puro è un buono. Nulla a che vedere con la SottoCategoria del Vago Supercazzolante, ovvero Homo Vagus Serialis, quello che per strategia di sopravvivenza deve fare il Vago pur sapendo perfettamente dove sarà, cosa vorrà fare e dove andrà. Il Vagus Serialis è abbastanza raro, tranne la domenica. Sembra strano? Mannò. Il vero Vagus Serialis è un uomo di notevole avvenenza fisica o di enorme fascino (da raro a rarissimo), che per gestire l’impegnativo parco femmine necessita di spazio di manovra. Ecco fiorire i “non so”, i “vedrò”, gli “a dopo” ed il sempreverde “ci sentiamo, ti chiamo io”.
Anche il Vagus Serialis non è cattivo, lo fa semplicemente per campare. Provaci tu, a dire ad una che sì, in effetti sai dove sarai sabato, ovvero al mare con un’altra, ma speri di tornare la domenica prestino perchè avresti promesso un cinema ad una terza…Non scherziamo.
Lui è Figo, Vago e Raro. Invece la domenica anche il Fidanzato Comune ed il Marito Ammuffito (Homo Crux In Fieri ed Homo Crux Ad Libitum) hanno improvvisi attacchi di Vaghezza Seriale: andiamo dai miei? Non so. Facciamo una gita? Non so. Scopiamo? Mah. Prima di controllargli il cellulare alla ricerca di indizi, comprate dei pop corn: si chiama Giuoco Calcio e ne è malato un uomo su due. L’altro finge di non esserlo ed è proprio quello che poi è costretto a fare il Vago.

Altra SottoCategoria è il Vago Momentaneo, ovvero quello che non era affatto Vago, ma ci diventa col tempo.
Ti rispondeva al telefono, ma ora spesso non lo fa. Messaggi idem. Di persona lo vedi sempre meno. Quando parli fa la faccia da interurbana pre Happy Italy: ti sente poco, male ed ha un sacco di fretta di dartele corte. Sappiamo tutti cosa vuol dire questo atteggiamento. E’ il prologo standard a “il mio ex era un Vago”.

Però, se le telefonate che gli fai sono 20 al giorno, i messaggi sono cinquantadue perchè campi con le promozioni all-free, lo aspetti per la pausa pranzo, lo aspetti per l’aperitivo, lo aspetti per cena e lo aspetti per il caffè delle dieci, non è lui che è Momentaneamente Vago.
Sei tu che sei una StracciaMaroni.

Annunci

13 pensieri su “[oldies] Dell’Uomo Vago.

  1. Un mio carissimo amico é un Vagus Serialis. A sentire lui non sa mai dove andrà, se ci sarà, etc… Si presenta quasi sempre alle serate con gli amici, dopo una mezz’oretta sguscia via come un ladro, e riappare alla fine per i saluti finali. I piú ingenui non si accorgono di nulla.

    • io con un vagus serialis ci sono uscita. e pur avendogli detto venti volte “oh, per gentilezza, tu fatti sereno la tua vita, esci con chi vuoi, scopa con vuoi, che io sono reduce da mille anni di fidanzamento e voglio essere libera”, ha sempre mentito su tutto, una roba incredibile. Alla fine messo di fronte all’evidenza dei fatti, mi ha bofonchiato la meravigliosa frase “Ma quando abbiamo detto senza impegno, io credevo fosse senza impegno PER ME”.

    • Pam consolati, io ci ho messo almeno i primi 5 anni dell’amicizia con l’UomoVago a capire che non è mancanza di rispetto, è proprio una cosa che fa parte di lui, invincibile. Ed abbiamo amici che a distanza di vent’anni ancora si incazzano ai suoi pacchi :-D

  2. HAHAHAHAHA apperò!
    D. invece quando non risponde è perché è senza soldi.
    Quindi gli ho attivato l’opzione con 300 sms gratis al mese così non rischiamo.

  3. Il mio ex era una Vago Puro, sempre stato…
    Sarà pur buono (e lo era davvero) ma io non ho retto! E sì che sono tutto meno che una donna organizzata, non ce l’ho fatta…
    Bello il post!!! :-)

    • io non potrei mai… già faccio fatica con l’AmicoVago, perchè alla fine amen vorrà dire che non ci sei/non arrivi, ma se dovessi vivere con un uomo vago impazzirei. Infatti me lo sono presa OrganizzatoScassaballe, esattamente come me! :D

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...